10 regole di moda da non seguire

10-regole-moda-non-seguire10 regole di moda da non seguire. O, meglio, 10 regole che si è sempre pensato fossero di moda, ma che sarebbe il caso di accantonare in attesa di tempi migliori – per loro, ovviamente. Dai più classici luoghi comuni fino alle più scontate delle raccomandazioni che ognuna di noi in crisi davanti all’armadio si è sentita rivolgere da mamme, nonne o zie di torno, ecco una decina di diktat da non considerare più così validi e nemmeno così imperativi. Anzi, da disattendere in blocco, senza remore né ripensamenti di sorta.

1 – La borsa va coordinata alle scarpe. Anche no. Non sempre e l’effetto completino è decisamente sgradevole, quindi niente pendant da catalogo anni ’90, grazie.

2 – Alcuni colori fanno a pugni, come il rosa e il rosso, per esempio. Ma quando mai? Sono un’accoppiata vincente e super glamour.

3 – Il calzino va nascosto. Niente di più falso e anacronistico visto che ormai i calzini sono protagonisti delle passerelle più blasonate e, di conseguenza, dei look più glamour. Di giorno come di sera, con i jeans come con gli abiti.

4 – I sandali non si mettono con le calze. Come sopra. Unica eccezione: il calzettone bianco in spugna con sandalo da passeggio alla turista tedesco sul lago di Garda, meglio di no, ecco.

5 – L’oro e l’argento non si combinano. No, anzi si abbinano alla perfezione, si sposano splendidamente. Sia in tema di abbigliamento, sia in fatto di accessori. Non c’è storia: vuoi mettere un bel pantalone in broccato argento con décolleté e mini bag oro per una serata elegante?

6 – Non abbinare mai il nero con il blu. Peccato che siano una coppia stupenda, chic e sofisticata al punto giusto.

7 – La biancheria intima va nascosta. Una volta si riteneva che in quanto intima, per definizione, la biancheria andasse celata. Ma oggi no, tra bralette e pizzi effetto vedo non vedo ogni cosa è stata ufficialmente sdoganata.

8 – La t-shirt è un capo sportivo. Certo, sicuramente, ma che si può portare anche di sera e in ufficio. Basta abbinarla con stile.

9 – Le stampe non vanno mixate. Perché pois e righe portate insieme fino a pochi anni fa facevano gridare allo scandalo. Niente paura, ora non esistono limiti al mix.

10 – Se sei bassa, sempre sui tacchi. Più che un diktat una dichiarazione di guerra e una condanna alla sofferenza da mattina a sera. Una regola che non vale più, ognuna mette i tacchi che vuole, come e quando vuole.

 

 

Ancora Nessun Commento

I comment sono chiusi

  • Link diretti per l'acquisto dei capi
  • Codici Promozioni e Sconti
  • Linea Diretta con le Stylist
  • E...molto altro ancora!

e scopri tutti i VANTAGGI.

ENTRA NEL MONDO DI STILLY