Cappotti a uovo: shopping list

Prosegue anche quest’anno la moda dei cappotti a uovo.

Lo scorso anno sono stati introdotti prepotentemente dai brand e ora sembra impossibile farne senza.

Per le ritardatarie ho pensato una shopping list con i modelli e colori più attuali. Affrettatevi, la stagione fredda è ufficialmente iniziata e almeno la sera, quando scendono le temperature, un cappottino a uovo è la scelta ideale!

Il segreto del successo di questi capispalla è la grande femminilità.

La forma raffinata e sobria li rende adatti, praticamente a tutti i look: dalla sera alla mattina. Per dare un tocco chic al semplice denim o un tocco casual all’abitino da sera.

La forma morbida di questi cappottini, solitamente in lana, li rendono anche confortevoli e pratici. Una coccola di stile in piena regola!

Nessuna controindicazione nemmeno nella fisicità. Poco importa se siete formose o secche questo capo sta bene a tutte, con qualche accortezza.

Per le figure più esili e longilinee via libera sotto il cappottino a uovo a gonne ampie e plissettate.

Uno stile retrò molto in voga, che riporta alla Francia del primo dopoguerra.

Un’altra opportunità per le magre sono i pantaloni a zampa o a palazzo, anche questi vengono spesso accompagnati con cappotti dalle linee morbide.

Se siete, invece, formose indossateli sopra a tubini longuette e pantaloni o jeans super skinny.

Vedrete daranno alla vostra figura uno slancio inatteso.

Facilissimi anche gli accessori da abbinare. Vista la loro semplici tutti i maxi bijoux sono ben accetti: siano essi collane o orecchini. Le borse anche stanno bene quasi tutte.

Eviterei giusto per un vezzo di moda le classiche shopper prediligendo borse in stile retrò, o morbidi sacchi extra large o mini pochette e bauletti per la sera.

 

 

1 Comment

I comment sono chiusi

  • Link diretti per l'acquisto dei capi
  • Codici Promozioni e Sconti
  • Linea Diretta con le Stylist
  • E...molto altro ancora!

e scopri tutti i VANTAGGI.

ENTRA NEL MONDO DI STILLY