10 capi che hanno fatto la storia della moda

10-STORIA-MODA10 capi che hanno fatto la storia della moda. 10 pezzi nati per scelta o per caso che sono diventati pezzi iconici. Dai jeans alla minigonna, dalla gonna a ruota fino al più chic dei tubini neri, la top ten degli irresistibili must che hanno segnato il fashion system è tutta da ripassare e, ovviamente, da avere nel guardaroba.

Eccoli. Ecco i 10 capi che hanno scritto capitoli fondamentali della storia della moda, che hanno affascinato intere generazioni e continuano a conquistare fashioniste convinte e scettiche del genere.

1 – I jeans. Chissà se furono inventati davvero a Genova o negli Usa? Una certezza c’é sono un capo irrinunciabile, da scegliere in mille versioni diverse e da abbinare in altrettanti svariati modi. Chi non ha un paio di jeans skinny come questi nel guardaroba?jeans

2 – La minigonna. Simbolo dell’emancipazione femminile. Mary Quant l’ha sdoganata, Twiggy la resa ancora più globale. Immancabile, femminile, divertente, da abbinare e dosare con estrema attenzione, soprattutto quando non si è più giovanissime.

3 – Il tubino nero. Uno dei must imperdibili da avere nel guardaroba che non ha bisogno di troppe spiegazioni o presentazioni. Da avere. Non a caso era uno dei capi preferiti della stupenda Audrey. Questa versione super cheap in maglia nera è un passe-partout.tubino-nero

4 – Il trench. Un capo militare rivisto, corretto e reinterpretato fino a diventare un caposcala sofisticato e senza tempo. In origine furono gli ufficiali dell’esercito inglese a indossarlo per ripararsi dal freddo durante la Prima Guerra Mondiale, poi furono le dive di mezzo mondo a sdoganarne l’abbinamento più chic grazie a Burberry.

5 – La gonna a ruota. Christian Dior l’ha resa un simbolo di sofisticata eleganza. Le donne più glamour del mondo l’hanno sfoggiata con nonchalance nelle occasioni più disparate. Può essere la protagonista di un look country chic nelle sue versioni a quadri Vichy, per esempio, o diventare un pezzo elegantissimo se impreziosita con tessuti jacquard, paillettes e luccichii. Insomma, viva la gonna a ruota.

6 – Il tailleur. Strizza l’occhio a quello maschile, ma si veste di forme nuove, più sinuose e decisamente più femminili. Il tailleur è un must per ogni donna. Che sia giacca e pantaloni o giacca e gonna, come voleva mademoiselle Coco, poco importa, l’importante è che sia coordinato.

7 – La Birkin di Hermes. La sua storia ormai è nota a tutti. L’origine del suo nome, quindi, anche. Ma questa borsa iconica, costosissima e desideratissima da quasi tutte le donne – o, almeno da quelle che amano le borse alla follia – si abbina con facilità a tutti gli outfit. La sua versione iconica per eccellenza è nel color cuoio con metallerie oro – e chi dice il contrario è solo perché ce l’ha in tonalità improbabili.

8 – Il wrap dress di Diane Von Furstenberg. Erano gli anno ’70 quando una intraprendente aspirante stilista lasciava il Vecchio Continente alla volta di New York. Un neo marito principe, un neonato e tanta voglia di farcela, da sola. Un femminismo duro e puro che è sfociato in uno dei pezzi più geniali della storia della moda, il wrap dress. Semplice come un kimono, morbido come una vestaglia, femminile come un tubino. Nel 1974 DVF lo lancia sul mercato e arriva il successo: un milione di abiti venduti in due anni e un intero esercito di donne che ancora oggi non possono fare a meno del suo inconfondibile stile. Questo a righe è splendido per la prossima stagione.wrap-dress

9 – La borsa Chanel. La mitica 2.55, che prende il nome dalla data della sua ideazione da parte della stilista più famosa di tutti i tempi. Dalla tipica pelle matelassé con catena a tracolla, un classico.

10 – La t-shirt bianca. Da capo intimo e da lavoro a protagonista dei look da vero macho made in Hollywood. La t-shirt bianca deve gran parte della sua fortuna ai volti noti dello star system a stelle e strisce, da James Dean a Marlon Brando e ora è un passe-partout unisex tutto da inventare e impreziosire.

 

Ancora Nessun Commento

I comment sono chiusi

  • Link diretti per l'acquisto dei capi
  • Codici Promozioni e Sconti
  • Linea Diretta con le Stylist
  • E...molto altro ancora!

e scopri tutti i VANTAGGI.

ENTRA NEL MONDO DI STILLY