Come Preparare Pane di Zucca

Visto che a me piace preparare il pane e anche impastare ho preparato questo pane di zucca, il tipico della stagione autunnale.

Il pane di zucca preparato utilizzando la farina di castagne e quella di riso è una valida alternativa per chi, come me è affetto da intolleranza al lattosio e al glutine.

Purtroppo sempre più spesso l’intolleranza al glutine va di pari passo con il diabete. Da studi medici approfonditi è emerso che a seguito di una dieta rigorosa senza glutine, seguita rigidamente per 3/4 mesi il controllo metabolico dei pazienti diabetici migliore.

La celiachia, ovvero l’allergia al glutine, è abbastanza frequente nei soggetti affetti da diabete di tipo 1, perché chi ha il diabete di tipo 1, così come tutti i pazienti affetti da malattie autoimmuni, ha una particolare predisposizione a sviluppare altre malattie autoimmuni e tra queste la celiachia.

L’alimentazione priva di glutine va condotta con costanza e senza interruzioni e in chi soffre di entrambe le malattie ed è necessario conciliare le esigenze delle attenzioni alla dieta per il diabete con l’assoluta necessità di evitare il glutine.

Uno degli errori più frequenti che si può commettere quando ci si trova di fronte alla difficoltà di dover eliminare alimenti contenenti glutine (per l’intolleranza al glutine e la celiachia) e limitare l’introduzione di zuccheri semplici (per il diabete) è quello di ridurre in modo drastico le porzioni di carboidrati eccedendo in grassi e proteine.

Un valido aiuto a non cadere in questo errore ci viene offerto dalla dieta mediterranea che ci da la possibilità di avere un’alimentazione sana seppur con le “proibizioni” legate alle due malattie.

La dieta mediterranea ci garantisce la presenza di pochi zuccheri semplici e carboidrati complessi anche escludendo gli alimenti vietati, perché molti alimenti privi di glutine sono già presenti nell’alimentazione mediterranea e sono consumati da sempre da tutti: riso, polenta e patate, per esempio sono fonte di carboidrati complessi privi di glutine.

Oggi in tavola il pane di zucca senza glutine e senza lattosio preparato utilizzando il forno. Oggi, comunque, sono disponibili anche macchine del pane senza glutine, che permettono di lavorare queste farine.
250 gr. di zucca mantovana già cotta e senza buccia
250 gr. di farina di castagne
250 gr. di farina di riso
30 gr. di semi di zucca
1 pizzico di bicarbonato
300 gr. di latte Arborea AD
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
Sale rosa dell’Himalaya

Taglio la zucca in grossi pezzi e la cuocio in forno già caldo a in forno a 200 gradi con la buccia e coperta da un foglio di carta alluminio per circa 20 minuti. Quando è cotta la tolgo dal forno, la lascio intiepidire, la mondo e la metto nel mixer col latte e la riduco a purea.

Nella planetaria verso le farine, la purea di zucca col latte, il sale, l’olio, il bicarbonato, metà dei semi di zucca e impasto con il gancio sino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, morbido ma non appiccicoso.

Con l’impasto formo una palla e la metto a lievitare coperto da pellicola trasparente nel forno scaldato a 40 gradi.

Una volta raddoppiato di volume verso l’impasto sulla spianatoia infarinata e lo impasto di nuovo, gli do una forma rettangolare, o metto in uno stampo da plumcake oliato cospargo la superficie superiore con i semi di zucca e lo lascio lievitare fino a che raddoppia il suo volume.

Terminata la levitazione cuocio il pane di zucca in forno preriscaldato a 220°C per 20 minuti, dopodiché lo tolgo dallo stampo e lo metto sulla teglia del forno, rivestita con l’apposita carta, per altri 10 minuti o fino a quando è ben dorato fuori e ben cotto all’interno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *